[ Movente ]

Tale termine è utilizzato soprattutto in ambito investigativo ed indica la situazione individuale, in generale a forte valenza emotiva, che spinge un soggetto a passare all'atto.

I giuristi, dal canto loro, distinguono il movente, che ha natura psicologica, dallo scopo, che ha natura conoscitiva.

Il movente è rilevante nel quadro della personalità del soggetto, mentre lo scopo ai fini della individuazione della fattispecie di reato.

Condividi Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Inline
Inline