Rapita la nipote di Gabriel García Márquez, chiesti 5 milioni

La nipote di Gabriel García Márquez, premio Nobel per la Letteratura, è stata rapita lo scorso agosto.

Solo ora, le autorità colombiane hanno rivelato che i rapitori pretendono cinque milioni di dollari per rilasciare Melissa Martínez García, nipote di Jaime García Márquez, fratello dell'autore di "Cent'anni di solitudine", rapita il 23 agosto scorso in una zona rurale di Santa Marta, nel nord della Colombia.

Al riguardo il generale Fernando Murillo, capo della Direzione Antisequestro della polizia, ha dichiarato:

"Stiamo seguendo la vicenda con un gruppo speciale. È un caso che si presenta abbastanza difficile. Comunque nei due unici contatti telefonici realizzati, i rapitori hanno confermato di volere cinque milioni di dollari di riscatto. Stiamo offrendo fino a 100 milioni di pesos (circa 33.000 dollari) per informazioni che portino a localizzare i sequestratori."

Condividi Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Inline
Inline