Napoli, accoltellato ai baretti di Chiaia l’attore della Paranza dei bambini

Il 18enne Artem Tkachuk, protagonista del film "La paranza dei bambini", è stato aggredito e accoltellato.

L'attore di origine ucraina, che ha interpretato Tyson nella pellicola tratta dal romanzo di Roberto Saviano, è stato ferito mentre si trovava nella zona dei baretti a Chiaia in compagnia di un amico.

I due sono stati avvicinati da un gruppo di ragazzini mentre passeggiavano in via Calabritto intorno alle 3.00 di notte. Tkachuk ha riferito alla polizia che i ragazzi lo hanno avvicinato e gli hanno chiesto: "Sei del Rione Traiano?" e subito dopo, senza alcun motivo, lo hanno colpito con un coltello. Anche l'amico che era con lui, 21 anni, è stato malmenato con calci e pugni.

Il giovane attore è stato portato al Loreto Mare, dove gli hanno diagnosticato una prognosi di 20 giorni.

Condividi Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Inline
Inline