Vietata la vendita di armi su Facebook e Instagram

Vietata la vendita privata di armi su Facebook e Instagram.

Lo ha annunciato il noto social network in una nota, sottolineando che il divieto riguarda la vendita tra singoli individui ma non quella dei rivenditori autorizzati.

Negli ultimi due anni, un numero sempre maggiore di persone ha usato Facebook per vendere o acquistare qualunque tipo di prodotto, armi incluse.

Per questo,  il social network è stato oggetto di una forte pressione da parte dell'Amministrazione USA e dei Procuratori Generali degli Stati americani per fermare il flusso di post e messaggi per la vendita di armi, in molti casi senza controlli sul background.

Condividi Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Inline
Inline