Russia, attentato in metropolitana: almeno 10 morti ed oltre 50 feriti

San Pietroburgo, un treno che percorreva la linea blu della metropolitana è stato sventrato da due forti esplosioni causate da ordigni artigianali carichi di tritolo.

Secondo l'agenzia Fontanka, una delle due esplosioni sarebbe avvenuta su un vagone centrale del treno in arrivo a Teknologhiceskij Institut da Sennaya Ploshad.

I morti sarebbero più di 10, i feriti almeno 50. Chiuse sette fermate, ancora in corso le operazioni di evacuazione.

 

Condividi Share on Facebook27Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Inline
Inline