Archivi categoria : Psicologia

Il Moige avverte: sempre più minori a rischio droga, alcol e gioco d’azzardo

Di Nunzia Procida Le trasgressioni che mettono in atto i ragazzi tra gli 11 e i 17 anni sono state analizzate dal Moige – Movimento Italiano Genitori, con una ricerca dal titolo "Venduti ai minori", che aveva lo scopo di indagare le credenze, i comportamenti e gli atteggiamenti dei minori nei confronti di alcune aree tematiche…
Per saperne di più

Adolescenti e Autolesionismo, quando le ferite sono un gesto estremo contro la propria sofferenza

Di Patrizia Oliverio   La parola autolesionismo deriva dal greco αὐτός, sé stesso, e dal latino ledere, ferire. Essa indica l’atto attraverso il quale un individuo si provoca intenzionalmente del male, sia in senso fisico che in senso morale. Dunque si tratta di un disturbo, non sporadico ma che crea dipendenza, in cui il soggetto colpito…
Per saperne di più

Santa Claus is Coming to Town, Babbo Natale sta davvero arrivando in città?

Di Nunzia Procida   Il Natale è una festa complessa, in cui convivono sentimenti diversi. Accanto a quelli religiosi, vi sono infatti sentimenti familiari, di rassicurazione, speranza e solidarietà. In questa complessità, i bambini hanno un ruolo centrale, poiché rappresentano il cuore degli affetti familiari e della fiducia nel futuro. A rendere ancora più magica l’atmosfera…
Per saperne di più

Arteterapia: quando l’Arte si prende cura del cervello

Di Nunzia Procida   L’espressione artistica e la fruizione dell’opera d’arte costituiscono uno strumento efficace per il benessere fisico, cognitivo ed emotivo delle persone. Margaret Naumburg fu la prima a parlare di Arte-terapia in ospedale come forma specifica di psicoterapia per curare bambini e malati di mente. L’Arte-terapia ha però assunto una sua dignità formale con Edith…
Per saperne di più

Comunicazione non verbale: l’importanza e i segreti del Linguaggio del Corpo

Di Nunzia Procida   Il linguaggio del corpo è un tipo di comunicazione non verbale. Di fatto, è più significativo di quello che diciamo realmente. Consapevolmente o inconsapevolmente, un ascoltatore riceve più del 50% delle informazioni dal linguaggio del corpo – di tutto il corpo - del parlante. Un altro 30% deriva dal tono della voce…
Per saperne di più

Inline
Inline