Archivi categoria : *News & Cronaca Nera*

A Riardo “Una Giornata per la Legalità”, premiata l’Associazione Scena Criminis

Domenica prossima, 1 Dicembre 2013, si svolgerà la manifestazione  "Una Giornata per la Legalità", organizzata dalla Scuola Mameli diretta da Loredana Lanna di Sparanise, in collaborazione con la Pro Loco di Riardo, luogo in cui si svolgerà l'evento. La Cerimonia sarà dedicata alla memoria del  Capitano dei Carabinieri Vittorio De Stasio, scomparso insieme al padre Maurizio,…
Per saperne di più

Nuova faida di Camorra: 5.000 euro per uccidere un rivale

5.000 euro, tanto costa un morto eccellente nel rione Sanità, specie se l’omicidio viene consumato il 30 dicembre, a poche ore dall'ultimo dell’anno. Retroscena di una faida, quella che per Giovanni Della Corte era molto di più: "Conquistare la Sanità, uccidere Francesco Bara, passare al controllo diretto di quella zona" Della Corte ha deciso di collaborare con…
Per saperne di più

Ecocidio: le Rotte dei Traffici di Rifiuti in Campania

Ecocidio, non c'è termine migliore per definire i danni alle persone nella Terra dei Fuochi. In 22 anni, sversati circa 10 milioni di tonnellate di veleni. Dal 1991 al 2013 sono state censite ben 82 inchieste per traffico di rifiuti, che hanno incanalato veleni da ogni parte d’Italia per seppellirli direttamente nelle discariche legali e…
Per saperne di più

Maddaloni, cosa è accaduto a Concetta Bove?

Continuano le indagini sulla morte di Concetta Bove, 82 anni, ritrovata cadavere nella sua abitazione, in via Maddalena, nella tarda serata di martedì. Gli investigatori della Compagnia dei carabinieri di Maddaloni, guidata dal capitano Giuseppe Nardò, stanno seguendo diverse piste per ricostruire i fatti. Nella giornata di ieri, sono stati interrogati alcuni vicini e i familiari.…
Per saperne di più

Baby squillo: l’indagine si allarga a macchia d’olio

Gli investigatori, che stanno indagando sulla triste vicenda delle minorenni indotte alla prostituzione a Roma, nel quartiere dei Parioli, hanno scoperto che altre ragazzine, oltre alle due già individuate, potrebbero essere coinvolte. Si tratterebbe di amiche o conoscenti delle due ragazzine, già al centro delle indagini. Inoltre, fino ad ora, sarebbero sotto indagine tra i…
Per saperne di più

Inline
Inline