Blog

10 Giugno 1981 – Alfredo Rampi, detto Alfredino, cade in un pozzo artesiano in via Sant’Ireneo

Intorno alle 19:00 di mercoledì 10 Giugno 1981 Alfredo Rampi, detto Alfredino (nato a Roma l'11 aprile 1975), cade in un pozzo artesiano in via Sant'Ireneo, in località Selvotta, una piccola frazione di campagna vicino a Frascati, situata lungo la via di Vermicino, che collega Roma sud a Frascati nord. Dopo quasi tre giorni di…
Per saperne di più

Pamela Mastropietro non era una tossica, aveva solo bisogno di essere protetta

Di Gianfrancesco Coppo   Quando ho appreso della morte di Pamela Mastropietro, 18enne romana allontanatasi il 29 gennaio 2018 dalla Comunità di recupero "Pars" di Corridonia (Macerata), ho pensato ai suoi occhi. Quegli occhi grandi, di un castano acceso, da cui si poteva facilmente intravedere l’incanto della giovane età ma anche tanta sofferenza. Lo sguardo di…
Per saperne di più

Globalizzazione e Criminalità: la paura dell’altro e le conseguenze sulle persone

Di Nunzia Procida L’accresciuta mobilità, intesa nel senso di un’accelerazione e di un aumento di consistenza dei flussi di merci, servizi e persone fisiche attraverso i confini di vari Stati, costituisce uno dei temi più ricorrenti del dibattito sul nesso fra globalizzazione e criminalità. Per quanto riguarda alcuni beni materiali e immateriali, il processo di scambio…
Per saperne di più

Sorrento, le chat del branco che ha stordito e stuprato una turista inglese: così si vantavano della violenza sessuale

"Ci siamo fatti una nonnina… 40/50 anni… m’agg fatt nu tavolone cu na milf… era nu patanone incredibile… quello che ho visto ieri mai visto in vita mia" Mentre la cinquantenne turista inglese drogata e violentata dal branco tornava sconvolta e disperata in Inghilterra, sulla chat "Cattive abitudini" e in altre conversazioni WhatsApp i suoi…
Per saperne di più

Inline
Inline