Archivio mensile : settembre 2017

E’ morto Cristoforo Rubino, il poliziotto che terrorizzava i boss mafiosi

Soprannominato "Hulk Hogan" per l'impressionante somiglianza con il lottatore americano, Cristoforo Rubino, poliziotto della Squadra Mobile di Palermo conosciuto da tutti in città, purtroppo non ce l'ha fatta. E' morto all'età di 53 anni, divorato da un male incurabile che non gli ha lasciato scampo. Tra gli episodi per cui è ricordato c'è l'arresto del…
Per saperne di più

Il «Maniaco dell’ascensore» torna a colpire, violentata una 13enne

Dal 2004 al 2006 diventò l'incubo delle donne di Genova e dintorni, mettendo a segno oltre 20 aggressioni a sfondo sessuale. Edgar Bianchi, 40 anni, è stato fermato a Milano per aver violentato una ragazzina di 13 anni. Nonostante una condanna per 20 violenze sessuali, il «Maniaco dell’ascensore» era a piede libero ed ha colpito ancora. A Genova, dopo…
Per saperne di più

Sociologia, l’Aggressività come comportamento deviante

Di Giulia Panico   Un fenomeno sociale oggi assai diffuso e al centro dei fatti di cronaca è l'aggressività. Un comportamento deviante secondo i sociologi, scaturito da norme e regole apprese durante la socializzazione primaria e secondaria, influenzato da modelli di comportamento appresi dalla famiglia di origine, dal contesto sociale di appartenenza, dal gruppo dei pari…
Per saperne di più

Concorsi truccati all’Università, tra i 7 docenti arrestati un professore della Vanvitelli di Santa Maria Capua Vetere

Nell'ambito di un'inchiesta su alcuni concorsi truccati, la Guardia di Finanza di Firenze ha proceduto all'arresto di 7 docenti universitari per reati corruttivi. Altri 22 sono stati colpiti dalla misura dell'interdizione dalle funzioni di professore universitario e da quelle connesse ad ogni altro incarico accademico, per la durata di 12 mesi. Tra i professori accusati anche…
Per saperne di più

Articolo 280 Codice Penale: Attentato per finalità Terroristiche o di Eversione

Di Paolino Santaniello   "Chiunque, per finalità di terrorismo o di eversione dell'ordine democratico, attenta alla vita od alla incolumità di una persona , è punito, nel primo caso, con la reclusione non inferiore ad anni venti e, nel secondo caso, con la reclusione non inferiore ad anni sei. Se dall'attentato alla incolumità di una persona deriva una lesione…
Per saperne di più

Inline
Inline