Archivio mensile : luglio 2015

Vivito y coleando, el Cártel de Juárez tiene aún una estructura operativa

El Cártel de Juárez cuenta aún con una estructura, considerada debilitada por las autoridades, conformada por 14 encargados de plaza, dos operadores financieros, un jefe de sicarios y gente de confianza del Chuyín, líder que fue detenido el mes pasado en Villa Ahumada. Quien ahora ocupa el liderazgo de esa estructura criminal es, según fuentes federales,…
Per saperne di più

“Sheroes hangout”, il bar gestito dalle donne sfregiate con l’acido

Ad Agra, in India, è nato "Sheroes hangout", un luogo di ritrovo gestito da donne che sono state aggredite e sfigurate con l'acido. Il locale fin da subito ha riscosso grande successo e si compone anche di una biblioteca, una radio ed un negozio. Tutto nasce da un'iniziativa dell'associazione indiana "Stop acid attacks" che dal 2013 cerca di…
Per saperne di più

Il Tribunale di Sorveglianza ha deciso: Luigi Chiatti resterà 3 anni in una casa di cura

Il Tribunale di Sorveglianza di Firenze ha accertato la pericolosità sociale di Luigi Chiatti e, per questo motivo, ha dichiarato eseguibile la misura di sicurezza in una casa di cura e custodia per un periodo minimo di tre anni. Il Tribunale di Sorveglianza ha confermato quanto stabilito dalla Corte d'Assise di Appello di Perugia, che…
Per saperne di più

Inline
Inline